Un compleanno speciale per lo scrittore di Omegna che nacque il 23 ottobre 1920. Tanti eventi per celebrarlo: Radio Kids si trasforma, tutto il giorno, in Radio Rodari per dare voce al ricordo con la lettura delle sue favole più note.

In occasione dei 100 anni di Gianni Rodari, il 23 ottobre Radio Kids sostituisce la normale programmazione e per tutto il giorno vanno in onda letture e canzoni del più grande autore per i bambini. Si comincia alle 7 di mattina con una puntata speciale di Diario Kids dedicata al centenario di Rodari. Poi, ogni mezz’ora si susseguiranno le più note letture, da “Brif bruf braf” a “L’ago di Garda”, da “Alice cascherina” al “Palazzo di gelato” e tante altre. Fra le canzoni, “Il bambino di gesso” di Sergio Endrigo, la “Filastrocca impertinente” di Dente, “Sulla luna” di Fresu Nosei Peana. Tra un blocco “rodariano” e l’altro, la rotazione musicale di Radio Kids, con le hit più note e le canzoni più amate dai bambini. E dopo il 23, ancora un omaggio a Gianni Rodari con la messa in onda, alla fine del mese “rodariano”, dello speciale di Radio Kids Live che si è svolto proprio ad Omegna, città natale dello scrittore, alcuni giorni fa, grazie alla partnership con il Parco della Fantasia Gianni Rodari.

Radio Kids si può ascoltare sulle radio digitali Dab+, sulla app Rai Play Radio, sul sito web www.raiplayradio.it/radiokids e sui televisori digitali terrestri e satellitari nella sezione dei canali radio.