Il Centro per il libro e la lettura condivide l'appello lanciato oggi a Bologna dai bibliotecari italiani di Enti di Ricerca e di Università per sostenere e favorire, nel'attuale stato di emergenza, "la libera circolazione e l’accesso ad un’informazione validata e scientificamente fondata e a facilitare le attività di studio, lavoro e ricerca di tutti i ricercatori, studenti e impiegati della comunità italiana della conoscenza."

 

 

Potete leggere pdf QUI il testo integrale dell'appello.