E’ al via la quindicesima edizione del Premio intitolato a Giacomo Matteotti, istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in memoria del noto politico e parlamentare antifascista italiano, assassinato nel 1942. Il bando intende premiare Opere Letterarie e Teatrali e Tesi di laurea,  selezionati da un’apposita Commissione giudicatrice, dedicate ai temi della fratellanza trai i popoli, libertà e giustizia sociale che hanno caratterizzato la vita e il pensiero di Matteotti. Gli autori delle opere vincitrici potranno partecipare alla cerimonia di premiazione, che si terrà a a Roma il giorno 18 ottobre 2019. Sono previsti premi fino a 10.000 euro per autori italiani e stranieri che scrivono in lingua italiana. Per partecipare al concorso c’è tempo fino al 25 aprile 2019

 

PREMIAZIONE

Il concorso 2019 Premio Matteotti prevede 4 vincitori, che saranno premiati in occasione di un’apposita cerimonia che si svolgerà il prossimo 18 ottobre a Roma. Le opere vincitrici si aggiudicheranno i seguenti premi, in base alla categoria di appartenenza:
– 1 premio da 10.000 Euro per la sezione Saggistica;
– 1 premio da 10.000 Euro per la sezione Opere Letterarie e Teatrali;
– 2 premi da 5.000 Euro ciascuno per la sezione Tesi di laurea.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice secondo l’apposito MODELLO (Pdf 154 Kb), e le opere devono essere presentate – spedite a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnate a mano – entro il 25 aprile 2019 alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio del Segretario Generale – Servizio per le funzioni istituzionali – Palazzo Ghigi – piazza Colonna 370 – 00187 – Roma. E’ necessario allegare la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità, due copie dell’opera informato cartaceo e una copia in supporto informatico.

BANDO

Per maggiori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il bando relativo al concorso per Opere Letterarie e Teatrali, e Tesi di laurea.